English Русский Français Deutsch Español Italiano Svenska
I nostri partners
Casa > Tutto su Ekaterinburg > Storia > La morte dei Romanov a Ekaterinburg

La morte dei Romanov a Ekaterinburg

Ekaterinburg e conosciuta come la citta dove nel luglio 1918 i bolscevichi hanno ucciso l'ultimo Zar russo Nicola II e la sua famiglia.

Nikolai II, last Russian czar

Lo Zar Nicola II era salito al trono nel 1894 e ha governato il paese nel periodo piu difficile per la Russia. Un governo debole, un movimento operaio in fermento e la prima guerra mondiale hanno indebolito la monarchia e portato l'impero russo verso la rivoluzione.

Dopo la rivoluzione del febbraio 1917, Nicola II e stato arrestato e piu tardi deportato a Tobolsk, una citta siberiana e poi a Ekaterinburg. nell'agosto del 1918 la Russia si e trovata nel fuoco della guerra civile e gli eserciti bianchi e rossi combattevano con successi variabili. L'esercito bianco ha circondato Ekaterinburg e ha creato la possibilita concreta della liberazione dello Zar. Per questo motivo i bolscevichi hanno deciso di uccidere lo Zar e la sua famiglia e nasconderne i resti.

I Romanov

Alexandra Feodorovna - tsarina
Alexandra Feodorovna

Maria, Anastasia, Alexei, Olga e Tatiana
Da sinistra a destra : Maria, Anastasia, Alexei, Olga e Tatiana

Nel luglio 1918, lo Zar Nicola II e tutta la sua famiglia sono stati uccisi nelle cantine della casa del mercante Ipatiev a Ekaterinburg.

Ipatiev House

I loro corpi sono stati portati nei boschi vicino alla citta. I bolscevichi hanno tentato di nasconderne i resti - bruciare i corpi, scioglierli nell'acido e poi li hanno gettati in una vecchia miniera.

Piu tardi hanno deciso di nasconderli in una miniera piu profonda. Ma sotto lincalzare dell'esercito bianco che ha attaccato la citta, si sono liberati dei corpi, seppellendoli direttamente sulla strada.

Questo posto e stato tenuto segreto e nessuna inchiesta ha avuto del successo fino al 1979, quando dei resti reali sono stati scoperti, ma per ragioni politiche non sono stati esumati.

Proprio, il giorno dopo il ricevimento del potere nel 1991 Boris Eltsin, nostro concittadino e primo presidente russo, ha ordinato lesumazione dei resti ed il processo didentificazione e iniziato. Molti gruppi di periti (russi, inglesi ed americani) hanno investigato su questi resti con l'aiuto del test DNA durante 10 anni, e sono venuti alla conclusione che le ossa appartenevano a Nicola II, -Alexandra, Olga, Tatiana, Anastasia e a 4 domestici.

La casa di Ipatiev e stata distrutta secondo il decreto speciale del partito comunista nel 1977, per evitare la sua trasformazione in un luogo di pellegrinaggio.

Se vi interessa la storia degli ultimi giorni dello Zar russo, visitate Ipatiev House - Romanov Memorial un eccellente sito web.

Ricerca Sito

Orario e Meteo a
Ekaterinburg

 

I nostri partners
Ultime notizie

27.04.2011 New Rent-a-car offer
Car Toyota RAV4 for rent in Ekaterinburg - cheap rates

27.04.2011 New apartment to rent
Introducing new apartments for rent in downtown Ekaterinburg: Malysheva 4 b.

31.07.2009 Office relocation
Ekaterinburg Travel has relocated on new address: Kuybysheva street, building 48 b, office #2. New office telephone 7 343 253 16 89. Welcome to our new office!

Subscribe
Your eMail:

© 2001-2015 Ekaterinburg.tv
Extreme Tracker